Il progetto A4W mira a creare una community online per giovani donne e imprese femminili con impatto sociale e a sviluppare un’app per consentire la creazione di un portafoglio di prodotti artistici vendibili direttamente online. A4W si sviluppa in linea con il PNRR, ponendo attenzione alla transizione digitale nel settore e utilizzando tecnologie come AR, VR, mixed reality, blockchain, stampa 3D e intelligenza artificiale.

OBIETTIVI

  • Realizzare attività culturali, artistiche e sociali online per giovani donne e per imprese femminili con forte impatto sociale.
  • Incentivare la stabile collocazione di figure professionali in ambito culturale.
  • Organizzare incontri tra le aziende e i partecipanti.
  • Offrire opportunità di inclusione e coesione alle giovani donne/imprese femminili nell’essere protagoniste della creazione e promozione delle attività artistico/culturali.

RISULTATI

  • Creazione di una community online per giovani donne e imprese femminili con impatto sociale.
  • Possibilità di mettere a disposizione le proprie competenze per imprese e stakeholder.
  • Promozione di opportunità di networking e collaborazione.
  • Promozione dell’innovazione e della creatività nel settore culturale-creativo, sfruttando le potenzialità delle nuove tecnologie.

A4W – Art For Women si espande: ufficialmente online!

Siamo orgogliosi di annunciare che A4W – Art For Women, l’innovativa piattaforma con l’obiettivo di creare una vibrante community per stringere nuove connessioni e celebrare la creatività femminile, è ufficialmente online. Il progetto, realizzato grazie ai Fondi...

A4W – Art For Women coming soon: Dove arte e tecnologia si incontrano per trasformare visioni in realtà tangibili

Siamo entusiasti di annunciare l'imminente arrivo di A4W - Art4Women, un'innovativa piattaforma che fonde l'arte con la tecnologia per trasformare visioni in realtà tangibili. L’implementazione di A4W – Art4Women, prevista per i primi mesi del prossimo anno, si...

Il progetto è realizzato grazie ai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna